La storia di Hope

Il libro illustrato “La Storia di Hope”, è il risultato finale di un progetto educativo svolto in questi mesi dai ragazzi della comunità diurna del Villaggio SOS di Saronno “La Bottega di Geppetto” e ideato insieme ai loro educatori.

“La storia di Hope” racconta di un episodio realmente accaduto la scorsa estate ad Amatrice, città del centro Italia divenuta tristemente famosa per esser stata tra quelle più duramente colpite dalle scosse sismiche. Sotto le macerie delle case, per ben sedici giorni, un piccolo micio di nome “Pietro” ha dovuto lottare contro la fame, la sete e le ferite prima di essere trovato dai soccorsi in modo apparentemente miracoloso.

Data la sensibilità dei bambini della “Bottega di Geppetto”, che sono rimasti molto colpiti dalle varie vicende legate al sisma, gli educatori hanno deciso di proporre un’iniziativa che permettesse loro di esprimere la loro vicinanza e la loro solidarietà verso chi ha perso tutto.

Il veicolo che si è scelto di utilizzare è stato quello del disegno e della storia in rima, scritta proprio per questa particolare occasione nella speranza di dare ai bambini della “Bottega di Geppetto” lo strumento per fare sentire anche la loro voce.