Teatro delle ombre

Il teatro delle Ombre consente di intervenire positivamente e creativamente sullo sviluppo motorio, affettivo ed intellettuale del bambino e viene incontro alla sua primaria esigenza di imparare giocando. L’ombra può stimolare un atteggiamento creativo nei giochi con forme, colori, relazioni tra immagini e stimola il bambino a trasportare in queste figure le sue emozioni, i suoi affetti attivando il gioco simbolico e l’attività rappresentativa. Il laboratorio facilita la collaborazione di gruppo, affina capacità grafico pittoriche e manuali. Il telo delle ombre e le sagome diventano un buon filtro per esprimere emotività e sentimenti profondi e personali.

Il laboratorio” Teatro delle Ombre” svolto alla comunità diurna Bottega di Geppetto è partito dalla costruzione del teatro, dove i bambini, aiutati dagli educatori, si sono cimentati a ritagliare ed assemblare pezzi di cartone ed allestire il sipario. Sono state poi scelte alcune favole da rappresentare e individuati i relativi personaggi da mettere in scena. I bambini hanno disegnato e costruito le silhouette, preso confidenza con la luce, il buio e il telo delle ombre ed hanno provato gradualmente le singole scene fino ad armonizzare le azioni dei vari personaggi con i fondali, i dialoghi, le musiche.

Alla fine il tanto atteso momento della rappresentazione…

Il laboratorio…

Per costruire il teatro delle ombre della Bottega di Geppetto abbiamo utilizzato:

-una scatola di cartone molto grande
-colla a caldo
-scotch biadesivo
-forbici
-taglierino
-un foglio di carta velina bianca
-cartoncino nero

 

 

 

…con la matita bianca, abbiamo poi disegnato e ritagliato sul cartoncino nero le sagome scelte dai bambini e con il nastro adesivo abbiamo fissato la punta degli spiedini alle sagome.

Infine, a turno tutti i bambini, anche i più timidi, hanno dato voce alle scene …. alcune delle quali sono state riprese dagli educatori e montate in piccoli video.

 

 

 

Ed ecco… le rappresentazioni realizzate!