Di nuovo in campo

Continua il progetto sportivo della Bottega di Geppetto

Dopo il grande entusiasmo che ha suscitato l’iniziativa “Mi Metto in Gioco”, svoltasi lo scorso maggio, i ragazzi del centro diurno del Villaggio SOS di Saronno sono scesi nuovamente in campo per aderire a un progetto ancora più grande: portare la squadra della Bottega fuori dal recinto del Villaggio per farla partecipare a competizioni ufficiali contro altre squadre del territorio.

La nuova iniziativa, iniziata nel mese di settembre, ha visto nel mese di ottobre lo svolgersi di ben due partite contro squadre del territorio. I ragazzi, sotto la guida del volontario Raffaele Paiusti (che già aveva affiancato l’equipe della Bottega nello svolgimento del progetto di maggio), hanno potuto dimostrare le loro abilità (maturate con le sessioni di allenamento) nei due incontri che li hanno visti protagonisti. Ad alzare ulteriormente il livello di qualità ha contribuito l’attenta direzione dell’arbitro internazionale Luis Contu, volontario tedesco in servizio al Villaggio SOS.

Ogni partita ha regalato numerose emozioni a tutti i partecipanti e al termine di tutti gli incontri i ragazzi e i loro avversari hanno festeggiato assieme i bei momenti vissuti con una abbondate e gustosa merenda preparata appositamente per loro.