Il Consiglio di Amministrazione e il Presidente

Il Consiglio di Amministrazione è composto da nove membri eletti dall’Assemblea ordinaria dei soci. I suoi componenti sono stati scelti tra i soci ordinari, volontari e prestatori.

Gli Amministratori non possono essere nominati per un periodo superiore a tre esercizi consecutivi e scadono alla data dell’Assemblea convocata per l’approvazione del bilancio relativo all’ultimo esercizio della loro carica; rimangono in carica per i mandati consecutivi previsti dalla legge.

Per il triennio 2016-2018, l’Assemblea ha nominato consiglieri i signori:

Davide Donati
Paolo Garattoni
Deborah Giovanelli
Tiziana Legnani
Adelio Micheli
Paolo Morandi
Alberto Ranco
Stefano Robbiati
Beatrice Viola

Ai membri del Consiglio di amministrazione non è stato assegnato alcun compenso.

Le funzioni del Consiglio di Amministrazione:

– il Consiglio di Amministrazione è investito di tutti i poteri di ordinaria e straordinaria amministrazione per la gestione della Società, esclusi solo quelli riservati all’Assemblea dalla legge;
– allo stesso è attribuita la competenza sulle materie previste dall’articolo 2365, comma 2, del Codice Civile, fatta eccezione per il trasferimento della sede al di fuori del Comune di Saronno.

Al Presidente del Consiglio di Amministrazione sono affidate la firma e la rappresentanza legale della Società di fronte a terzi ed in giudizio.

La rappresentanza della Cooperativa spetta, nei limiti delle deleghe conferite, anche ai Consiglieri delegati, se nominati.

Presidente della Cooperativa per il triennio 2016-2018 è l’Arch. Paolo Garattoni.